Co-stampaggio

Mai stato un problema per noi!

Il co-stampaggio di parti metalliche (ad esempio inserti filettati) direttamente nel materiale termoplastico, può risultare problematico a causa dei diversi fattori che influenzano il risultato atteso. La geometria dell’inserto, lo spessore di parete e l’eventuale tenuta pneumatica o meccanica dell’assieme, possono risultare fattori critici da gestire direttamente in processo. Inoltre l’eventuale introduzione manuale nello stampo delle parti metalliche, determina inevitabilmente cicli lenti e incostanti, oltre ad un elevato costo della trasformazione. La capacità di studiare e realizzare per ogni singolo caso, opportune mani di presa che consentano il caricamento “fuori ciclo” senza limitazioni nel numero degli elementi metallici, congiuntamente con la gestione di vere e proprie isole di lavoro integrate che possono comprendere pressa, ausiliari, robot e automazioni di preparazione e orientamento, ci consentono di produrre con cicli semiautomatici o totalmente automatici a seconda dei casi. La flessibilità dell’approccio ci consente spesso di operare indipendentemente dai volumi di produzione, mantenendo costanza operativa e costi di trasformazione contenuti.

Queste sono le potenzialità che vorremmo trasferire ai Clienti.

ABBATTIMENTO DEI COSTI

ESPERIENZA PROGETTAZIONE

CAPACITÀ TECNICA E FLESSIBILITÀ

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra azienda e sui nostri servizi?

Back to top